• Home
  • Crudismo
  • Strudel di mele crudista essiccato e facilissimo!

Strudel di mele crudista essiccato e facilissimo!

Uno strudel di mele con sfoglia essiccata e senza glutine! Crudista e sano, leggero e nutriente, con pochi passaggi dentro Biosec è pronto!

Strudel di mele con sfoglia essiccata

Quando lo strudel di mele è senza glutine ed è una delle ricette del nostro nuovo libro Gente che Essicca (per la precisione la trovate a pag. 115), è un piacere condividerlo con tutti voi. Grazie a Sandra Turkovic, autrice della ricetta, nata non solo dalla sua fantasia ma anche dalla generosa voglia di essiccare che tutta la #gentecheessicca sta contribuendo ad aumentare vertiginosamente! Avanti così 😉 E ora proviamo insieme a preparare questo strudel, buonissimo e super sano!

Ingredienti

Per la sfoglia:

  • ribes rosso
  • ciliegie

Per il ripieno:

  • mele a pezzetti
  • noci tritate
  • pinoli
  • scorza e succo di mezzo limone
  • cannella
  • sciroppo d’agave
Procedimento

Per fare la sfoglia dello strudel, frullate il ribes e le ciliegie senza nient’altra aggiunta e poi versate la purea sui vassoi dell’essiccatore, ricoperti con i fogli antiaderenti (altrimenti il composto cola…). Fate essiccare la sfoglia con programma P3 finché riuscite a staccarla dalla vaschetta senza romperla (circa 10 ore). La sfoglia rimane morbida e, dopo averla farcita con gli ingredienti sopra elencati, la potrete arrotolare.

Per fare il ripieno, mescolate le mele tagliate a pezzetti, le noci tritate, i pinoli, la scorza e il succo del limone, la cannella e un po’ di sciroppo d’agave. Spalmate questo composto sulla sfoglia essiccata, arrotolate et voilà, è pronta una merenda sana e nutriente.

Programma e temperatura

P3 (o 42°C) per 10 ore circa

One Comment Hide Comments

Add Your Comment