Riso precotto essiccato per risotto porcini e pomodoro

Riso precotto essiccato per preparare risotti veloci senza cottura

riso precotto essiccato

Il risotto, per noi italiani (ma non solo), resta sempre un piatto che conquista e che rende prelibato un pasto. Sappiamo che se vogliamo farlo con i sacri crismi però richiede il giusto tempo e, a meno che non ricorriamo a stratagemmi vari (pentola a pressione, a vapore ecc…), bisogna cucinarlo con pazienza e cura. Lo chef Dalicandro ci propone un’alternativa molto valida per precuocerlo e conservarlo, disponibile per il momento giusto (quello in cui non avremo tempo, quello in cui ce lo porteremo in vacanza ecc). La precottura del riso infatti permette di ottenere un riso che, invece di cuocere per 18-20 minuti, cuocerà in circa 5-6 minuti (o addirittura senza cottura, immerso per una ventina di minuti in acqua fredda) . E come lo conserviamo e insaporiamo poi? Ce lo spiega lo chef!

__

Ingredienti
  • riso (vanno bene tutti i tipi tranne il parboiled, che si riconosce perché ha un colore più giallo rispetto agli altri risi che sono bianchi)

chef Dalicandro

Procedimento

Il riso precotto: cuocete il riso in abbondante acqua calda fino a completa cottura, scolatelo e stendetelo il più possibile su fogli antiaderenti (DrySilk o fogli di silicone). Essiccatelo a 40 gradi, sgranandolo ogni tanto. Quando sarà completamente secco, conservatelo in un barattolo ermetico. Per rigenerarlo, cuocete in abbondante acqua per circa 5-6 minuti, oppure mettetelo a bagno in acqua fredda per 20-25 minuti.

Programma e temperatura

t3 (o 40°C) per 8/12 ore

Risotto ai funghi porcini e pomodoro

Dosi per una persona:

  • 70 g di riso precotto
  • 3 g di polvere di pomodoro
  • 4 g di brodo in polvere
  • 4 g di funghi porcini secchi
  • 220 g di acqua fredda

Tutti gli ingredienti essiccati di questa ricetta, possono essere precedentemente preparati con Biosec (essiccando i pomodori e polverizzandoli per ottenere la polvere, preparando il brodo vegetale ed essiccando i funghi). E perché non metterli già tutti in un sacchettino ben chiuso (o nel classico barattolo di vetro), per avere in dispensa un risotto completo, essiccato, soltanto da reidratare?

Per preparare il risotto, procedete così: unite tutti gli ingredienti a freddo, aggiungete il sale, mischiate e mettete sul fuoco. Girate di tanto in tanto e portate a cottura, aggiungendo burro o olio e formaggio a piacere.

Add Your Comment