Tortine Bicolore alle Banane e Mele Essiccate

Tortine bicolore alle banane e mele seccheCon oggi finisce la settimana. Ed apre ufficialmente il tourbillon degli eventi di marzo, da sempre il mese per noi più denso di appuntamenti ed impegni.

Si inizia lunedì con il Premio Stelle della Ristorazione promosso a Modena dal APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani, si prosegue la prossima settimana con un eccezionale appuntamento a Perugia (curiosi?, stay tuned), si parte quindi per la celebre ed imperdibile fiera di Vita in Campagna, a Montichiari (BS) dal 22 al 24 marzo. E poi calmi? Macchè, ci attenderà il rush finale prima di inaugurare i nostri corsi di cucina con l’essiccatore, in calendario a Creazzo (VI) le serate dell’otto e nove maggio.

Vi basta?! Tutti pronti, scaldiamo i motori?

Via che si parte con l’ultima ricetta settimanale. Per questa delizia dobbiamo ringraziare una nuova conoscenza: Donatella.
No, non la solita meravigliosa casinista (possiamo dirlo?!) del Cucchiaio d’Oro, questa è una Donatella nuova di zecca, con un blog delizioso e una fantasia preziosa.

S’è trovata in casa un essiccatore e da quel momento si salvi chi può: sta provando a ficcarci dentro qualunque cosa le capiti a tiro! Oggi ha rivisitato per noi i famosi tortini di Mamma Papera – Alessandra, realizzandoli in chiave primaverile, con banane e mele.

E guardate che splendide foto…!

Tortine bicolore alle banane e mele secche 3

Ingredienti:

  • 50 g di zucchero Muscovado
  • 110 g di olio di girasole
  • 300 g di farina 00
  • 50 g di amido di mais
  • 50 g di farina di cocco
  • 120 g di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  • 4 cucchiai di liquore al bergamotto
  • 1 bustina di cremore tartaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 mela golden
  • 2 banane
  • 3 uova bio
  • 140 g di zucchero

Procedimento:

Due giorni prima: ricoprire due cestelli con carta forno e disporre su uno la mela sbucciata e tagliata a dadini e sull’altro le banane tagliate a fettine. Impostare il programma P1.
Quando avrete la frutta pronta potrete preparare le tortine.
Accendere il forno a 170°.
Sbattere le uova con gli zuccheri, aggiungere l’olio, il latte, l’estratto di vaniglia,  il liquore e il cocco. A parte setacciare le farine con la cannella, il cremore e il bicarbonato. Unire al composto di uova e amalgamare. Aggiungere anche la frutta secca.
In un’altra ciotola mettere ¼ dell’impasto e amalgamarlo con il cacao setacciato. Riempite gli stampi monoporzione fino a metà con l’impasto bianco, formate poi uno strato di impasto al cacao, quindi coprite con un altro strato di impasto bianco. Infornare e cuocere per una ventina di minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornare.
Prima di servire spolverare con lo zucchero a velo.

Tortine bicolore alle banane e mele secche 2

 

6 Comments

  1. La ricetta pare appetitosissima, ma – avendo presente la selezione che fate – la cosa non mi stupisce; sono incantata dalle foto: equilibrate, ben composte, luminose… in una parola, splendide.

    1. Noi riteniamo che la foto di testa sarebbe perfetta come copertina di un ricettario di dolci. Ma in ufficio amiamo il celeste e siamo di parte, si sa…

Leave a Response