Formaggi veg fermentati in essiccatore

Formaggi con l’essiccatore, vegan con anacardi

formaggi essiccati

Per chi è intollerante al latte, per chi vuole provare un gusto diverso, per chi è sempre curioso di scoprire cose nuove e scoprire anche che sono facilissime da fare! Anche noi non ci potevamo credere che questi bellissimi formaggi potessero essere preparati con semplici passaggi e un po’ di pazienza. Ad insegnarci come fare questa volta è Serena Scuteri, che ha pubblicato la sua speciale ricetta nella community della #gentecheessicca e che, da quanto era bella, abbiamo inserito anche nel nostro ultimo libro a pag. 196. Curiosi? Ancora poche righe e saprete farlo anche voi!
… e per chi se lo fosse perso… di formaggetti vegetali a base di frutta secca ne aveva parlato anche Sara Cargnello, nel suo articolo qui!

__

Ingredienti

  • 100 g di anacardi
  • 100 g di noci di macadamia
  • acqua qb
  • 1 capsula di probiotici
  • 2 cucchiai di lievito alimentare
  • 2 cucchiai di miso chiaro
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • pepe rosa
  • fiori eduli essiccati
  • mix di erbe ed alghe essiccate (prezzemolo, alghe, pomodori secchi e poco aglio)

formaggi essiccati


Procedimento

Lasciate gli anacardi e le noci di macadamia in ammollo per una notte o per almeno 4 ore. Buttate l’acqua di ammollo e sciacquate. Frullate con un frullatore potente, aggiungendo poca acqua (mezza tazza dovrebbe bastare) fino ad ottenere una crema liscia.
Aggiungete la capsula dei probiotici e incorporatela con un cucchiaio di legno. Trasferite la crema così ottenuta in una fuscella rivestita con una garza sterile. Ricopritela, mettetela sopra ad una ciotola o una tazza che la contenga, senza che però tocchi il fondo, e posizionateci sopra un peso per permettere al liquido in eccesso di uscire.
Fate fermentare il composto per 48 ore in un luogo tiepido. Trascorso questo tempo, riprendetelo, aggiungete il succo di limone, il lievito alimentare, il miso e, a seconda del sapore desiderato, spezie ed erbe essiccate a piacere.
Aggiungete ad una parte del composto misticanza di fiori ed erbe, ungete leggermente 2 fuscelle più piccole e riempitele con il composto così preparato. Poi capovolgete i formaggini e ricopriteli con i fiori eduli.
Seguendo lo stesso procedimento, potete realizzare altri due due formaggini con pepe rosa e con il mix di alghe ed erbe essiccate.
Posizionate i formaggini sui vassoi dell’essiccatore e fateli essiccare per circa 36 ore con il programma crudista P3.
Trascorso questo tempo, ricoprite ciascun formaggino con della carta forno e metteteli in un contenitore ermetico da riporre in frigo, lasciando stagionare i formaggini.
Dopo 3 settimane saranno già un po’ essiccati e buoni da consumare.

Programma e temperatura

P3 (o 42°C) per 36 ore

Add Your Comment