• Home
  • Antipasti
  • Sale grosso essiccato al vino rosso con aglio e rosmarino

Sale grosso essiccato al vino rosso con aglio e rosmarino

sale grosso essiccato al vino rosso

Un sale insaporito con vino rosso ed essiccato con Biosec!

Un’essiccazione particolare, curiosa, che non vi aspettereste mai: essiccare del sale per fargli assorbire un aroma deciso, in questo caso un buon vino rosso (ma potreste farlo anche con altri liquidi)! Per questa ricetta ringraziamo Alba Balboni, che ha contribuito ad arricchire la community e noi l’abbiamo anche inserita nel libro Gente che essicca, per la precisione a pag. 75! Buona lettura ed essiccazione 😉

__

Ingredienti
  • 1 kg di sale grosso
  • due bicchieri di vino rosso
  • due (o più) spicchi di aglio
  • rosmarino
Procedimento

In un contenitore capiente mettete a marinare per un paio d’ore 1 kg di sale grosso, due bicchieri di vino rosso (consigliato un vino profumato), due spicchi d’aglio (o di più, a seconda dei gusti) e un paio di rametti di rosmarino. Quando sarà tutto ben insaporito, scolatelo fino a che non grondi più e stendete il sale sui fogli antiaderenti adagiati sui cestelli dell’essiccatore. Se volete, potete già togliere l’aglio e il rosmarino, altrimenti fatelo ad essiccazione terminata. La temperatura indicata è intorno ai 40 gradi per circa 13 ore. Il risultato è un ottimo sale da usare su carne e pesce, sia a crudo che in cottura.

sale grosso essiccato al vino rosso

Per aumentare l’intensità degli aromi, tritate finemente aglio e rosmarino invece di aggiungerli in spicchi o foglioline intere!

Programma e temperatura

t3 (o 40°C) per 13 ore

Referenze fotografiche: Donatella Simeone 

Add Your Comment