Belli Dentro & Secchi Fuori

Gli Essiccati Belli Dentro stanno arrivando!

Bella Dentro

Ve li ripresentiamo nella loro nuova veste: Bella Dentro ha pensionato l’Apecar con cui ha girato in lungo e in largo Milano, vendendo ottima frutta e verdura bella dentro e salvandola dallo spreco. E cosa faranno adesso? Eh, questi due giovani hanno fatto passi da gigante e il loro cuore si è ingrandito. Ma lasciamo che ce lo raccontino loro con le loro parole… 🙂

__

Ariciao a tutti,

siamo Luca e Camilla alias “I Belli Dentro”: qualcuno di voi ci conosce già come Fruttaroli vaganti o come “quelli dell’Ape” (vedi la nostra rubrica del 2019), per altri invece siamo due perfetti sconosciuti… rimediamo subito!

Da ormai 2 anni ci siamo licenziati entrambi per dare vita a Bella Dentro, un progetto divenuto start-up che combatte lo spreco alimentare (in particolare quello ortofrutticolo) privilegiando la qualità e non più l’apparenza, fonte di continui sprechi ingiustificati.
Abbiamo creato una vera e propria filiera alternativa, attraverso la quale acquistiamo direttamente da agricoltori italiani ad un prezzo equo frutta e verdura imperfetta ma buonissima (per noi BELLA DENTRO) che non gli viene accettata dalla grande distribuzione e che sarebbero dunque costretti a mandare al macero, e la vendiamo in giro per Milano a privati, aziende e ristoratori.
In un anno e mezzo siamo riusciti a salvare dallo spreco più di 45.000 kg di frutta e verdura, ma è solo l’inizio!
I prodotti da salvare in giro per l’Italia, infatti, sono davvero tantissimi e riuscire a farlo solo vendendo ortofrutta fresca sfusa è ovviamente una missione impossibile.

Come fare dunque ad aumentare i volumi di frutta e verdura acquistati dai produttori senza correre il rischio di sprecarli perché vanno a male prima di riuscire a venderli tutti?

Come aumentare la vita di questi prodotti e aumentarne il valore non solo economico, ma anche etico-sociale?

La risposta è una sola: ESSICCAZIONE! Un metodo di trasformazione che, a parer nostro è davvero Bello Dentro! I motivi sono molto semplici e concreti: è naturale, non richiede il consumo di altri ingredienti per la realizzazione, è ecologica, logisticamente semplice da gestire (inutile dire quanto sia più comodo trasportare prodotti essiccati piuttosto che una cassa di frutta ;-)), ha un alto valore economico sul mercato ed infine, cosa per noi fondamentale, è un metodo di produzione molto versatile che permette di trasformare sia frutta che verdura con un unico macchinario.

Bella Dentro

Ora, lungi da noi fare gli splendidi che pensano sia tutto facile e alla nostra portata, tutt’altro! La creazione e la gestione ottimale di un laboratorio di essiccazione richiede molte risorse, energie e soprattutto tempo. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di avvalerci della collaborazione di un partner produttivo davvero speciale… per non dire Bello Dentro: L’Officina Cooperativa Sociale.

L'Officina Cooperativa Sociale

L’Officina è una realtà nata nel 2015 a Codogno, in provincia di Lodi, con l’obbiettivo di formare e far lavorare persone con autismo caratterizzato da ritardo cognitivo. Per farlo ha creato, all’interno del capannone che la ospita (un piccolo mondo davvero meraviglioso), diverse aree e laboratori distinti dove i ragazzi possono confrontarsi con diversi tipi di lavoro manuale, dal confezionamento all’assemblaggio fino ad arrivare alla cucina, all’interno di un nuovo bellissimo laboratorio di trasformazione alimentare appena ristrutturato. È proprio qui che abbiamo deciso di inserirci, investendo nell’acquisto di un essiccatore professionale (B Master Plus di Tauro… ca va sans dir)

Bella Dentro

e nella formazione dei ragazzi, per avviare all’interno del laboratorio una linea di produzione di Essiccati Belli Dentro utilizzando frutta e verdura che continuiamo a salvare dai campi.

L'Officina Cooperativa Sociale

Perché Bella Dentro ha scelto L’Officina come partner produttivo? La risposta è tutta nelle parole di Paola, una dei 3 fondatori della cooperativa sociale: “Con queste esperienze lavorative non miriamo a far diventare la persona qualcosa di altro, o a dimenticare la sua disabilità. Vogliamo invece far emergere le abilità che in qualche modo esistono in ognuno di noi, al di là del disturbo. Perché quando ci sentiamo valorizzati la vita diventa migliore, per chiunque.”

Quando si dice affinità elettive! Frutta o verdura, fruttivendolo o autistico, essiccatore o ape car, SIAMO TUTTI BELLI DENTRO!

Da più di trent’anni i valori di domani

Risparmio energetico, ecosostenibilità, Made in Italy, qualità, rispetto dell’ambiente, delle persone e degli alimenti: ecco i valori da cui partiamo ogni giorno per progettare oggi gli essiccatori di domani.

Scopri i nostri prodotti

Aggiungi un Commento

Il tuo commento, dopo esser stato approvato dallo staff di Tauro, verrà pubblicato in calce all'articolo.