• Home
  • Food Track
  • Muffin multicolori salati e senza glutine, dal Circo dei sapori

Muffin multicolori salati e senza glutine, dal Circo dei sapori

muffin con farine essiccate

Sta arrivando la primavera e con lei le primizie dai campi. In realtà queste ultime giornate fredde non ci portano certo con i pensieri alla primavera ma il campo ci ricorda che abbiamo superato la metà di marzo ed ecco i primi spinaci. Lasceremo alle nostre spalle i cavoli ed i broccoli per le prime erbe primaverili: spinaci, radicchietto da taglio, barbabietola rossa, rosole, bruscandoli, ravanelli ecc… A questo proposito i ragazzi del Circo dei sapori ci ricordano che è ora di fare le farine di alcune di queste erbe, come la rapa rossa e gli spinaci. Quindi accendiamo Biosec, perché ci servirà 🙂 

__

L’idea di questa ricetta nasce da uno spunto che ci hanno dato i nostri bambini, golosissimi di muffin! Durante una festa di compleanno, hanno scoperto che i loro dolcetti preferiti potevano essere fatti anche di tanti altri colori, oltre al classico “color dolce”, che per loro è il marroncino chiaro. Da bravi papà salutisti e attenti a quello che i nostri figli ingeriscono, abbiamo subito intuito che quei deliziosi muffin colorati erano tutto tranne che salutari, probabilmente i colori arcobaleno erano stati ottenuti con qualche colorante chimico, della peggior specie. Tornati a casa ci siamo quindi ingegnati a riprodurre quel tripudio di dolcetti arcobaleno, per allietare le merende dei piccoli di casa (e anche delle mamme, ovvio). L’essiccatore è stato subito il cuore pulsante di questa idea, l’illuminazione che ci ha permesso di trovare la soluzione ideale: servivano delle farine di vegetali dal colore intenso.
E qual è il periodo migliore per trovare appunto spinacini, barbabietole e ravanelli se non questa incipiente primavera?
Queste piante sono ricche di sali minerali e per averle disponibili tutta l’estate una buona tecnica è essiccarle e farne delle farine. Tra l’altro, muffin a parte, queste farine si prestano bene per qualsiasi ricetta, dalla pasta fresca alla besciamella ecc.
Ma arriviamo alla ricetta, semplice ed efficace per stupire, oltre ai bimbi, i vostri commensali adulti (e i clienti del food truck che è sempre il bancone di prova delle nostre invenzioni): i muffin multicolori salati senza glutine. Le farine di verdure, oltre ad essere molto nutrienti, hanno un grande potere colorante che vi permetterà di creare una composizione variopinta nel piatto.
Qui proponiamo anche la farina di zucca che ovviamente dobbiamo prepararci a settembre-ottobre, per avere zucche buone.
Molti credono che le farine senza glutine siano impossibili da usare invece bastano pochi accorgimenti: arieggiare le farine facendole passare attraverso un setaccio, associarle sempre ad un legante (come la farina di ceci) e ad un addensante (come la fecola di patate o l’amido di mais).

Farina di verdura

Ingredienti:

  • 200 g di spinaci
  • 2 rape rosse di media dimensione
  • 300 g di zucca varietà violina

Attrezzatura:

Essiccatore
Mandolina affettaverdure
Pela patate
Fogli antiaderenti per essiccatore (Drysilk o alla peggio carta forno)
Macina caffè

Pulire gli spinaci ed asciugarli bene, senza tagliarli.

spinaci essiccati
Pelare le rape (meglio usare dei guanti usa e getta, lasciano il colore sulle mani) ed affettarle molto finemente con la mandolina.

rape essiccate
Pelare la zucca con il pelapatate, privarla dei semi ed affettarla con la mandolina.

zucca essiccata
Disporre le verdure sui vassoi dell’essiccatore ed impostare il programma P3.
In 24 ore avrete le vostre verdure perfettamente essiccate, pronte per essere macinate nel macina caffè. Si possono conservare in barattoli di vetro ben chiusi.

muffin con farine essiccate

Muffin multicolori salati senza glutine

Ingredienti:

  • 200 g di farina di riso
  • 50 g di farina di ceci
  • 120 ml di olio di girasole deodorato
  • 175 ml di latte di soia
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 busta di lievito per dolci non vanigliato
  • 3 cucchiaini di farina di spinaci
  • 4 cucchiaini di farina di zucca
  • 3 cucchiaini di farina di rapa rossa

Attrezzatura

Frullatore ad immersione con il suo bicchiere graduato
8 stampi da muffin
1 cucchiaino da caffè

Mettere la farina di ceci in una ciotola ed aggiungervi acqua fredda fino a formare una pastella, della consistenza di un uovo sbattuto. Lasciare riposare per almeno 30 minuti, in modo che la farina assorba bene l’acqua.

muffin con farine essiccate

Unire la farina di riso con la fecola ed il lievito e setacciare. Versare nel bicchiere del frullatore ad immersione 75 ml di latte e tutto l’olio di girasole. Montare i due componenti fino ad avere una crema densa. Unire alla farina di riso e la fecola la farina di ceci ammollata e l’emulsione di latte e olio. Mescolare con un cucchiaio di legno ed aggiungere lentamente il latte di soia rimasto. La consistenza deve essere abbastanza densa.

muffin con farine essiccate
Dividere l’impasto in 4 ciotole per creare 4 gusti differenti. Nelle ciotole aggiungere le rispettive farine di verdure (una la lasceremo neutra). Ogni farina ha un diverso assorbimento dell’acqua, quindi bisogna prestare attenzione alla consistenza dell’impasto ed eventualmente aggiungere latte di soia.

muffin con farine essiccate
Con un cucchiaio prendere l’impasto e versarlo negli stampi da muffin (aiutatevi con un altro cucchiaio per far staccare il composto) riempiendoli per metà. Ora potete farcire i vostri muffin con ciò che volete, noi abbiamo messo una noce di un formaggio vegano filante.

muffin con farine essiccate

Successivamente ricoprite la farcitura con altro impasto ed infornate a 180° per 20 minuti circa.

Muffin pronti, colorati, profumati e super sani. A prova di compleanno 😉

Add Your Comment