Non aprite quello sportello! Oppure sì?

 

sportello aperto Biosec

Un post piccino picciò lo merita anche questa annosa questione:

Potrò aprire Biosec mentre lavora?

Siamo tutti abituati a forni e microonde che, avendo il vetro, ci permettono di controllare lo stato di avanzamento di cottura e riscaldamento anche dall’esterno: è facile quindi che ci venga un po’ di ansia nell’immaginare che tipo di magia (o diavoleria) misteriosa stia mai accadendo dentro il tunnel ben chiuso del nostro essiccatore… Niente paura, nessun segreto!

Aprite in qualunque momento lo sportello, per verificare lo stato di avanzamento del processo di essiccazione, ma anche per compattare il prodotto man mano che si riduce di volume e caricarne di nuovo. Il consiglio che vi diamo sempre è uno solo: lasciate fermo il motore al suo posto, così potrà continuare a lavorare indisturbato, e se potete utilizzate la portina all’estremità opposta.

Certo, non lasciate il vostro Biosec aperto per delle mezz’ore, però il tempo per un controllo veloce o per girare, aggiungere, compattare il prodotto, vedrete che non comporterà alcun problema.

sportello aperto Biosec

 

Un corollario interessante a questo argomento riguarda la fase di caricamento: quando preparate gli alimenti da essiccare, avviate subito il motore nel suo alloggiamento e lasciatelo lavorare mentre riempite i cestelli. Poi inseriteli, uno ad uno e man mano che sono pronti, in modo che  il processo di rimozione dell’umidità superficiale inizi immediatamente, limitando al minimo o eliminando del tutto l’ossidazione e altri processi di decadimento.

E se il mio essiccatore è messo in modo da darmi accesso solo al vano motore?!

Nessun problema: aprite pure Biosec dal lato del motore, prestando sempre attenzione ad appoggiarlo in piedi, mai disteso, perché non si surriscaldi, ad evitargli urti e colpi e a non farlo addirittura cadere per terra.
In ogni caso abbiate cura di
limitare al minimo il tempo di apertura del tunnel. Qualche minuto non farà male a nessuno, e lavorando l’essiccatore a temperature molto dolci, anche la dispersione di calore e lo spreco di elettricità saranno minimi!

sportello aperto Biosec

Add Your Comment