Eau de Biosec: profumo di nuovo!

biosec odore

biosec odore

Questo piccolo consiglio pratico merita un post a parte: lo riteniamo davvero importante e a volte sfugge perché non lo leggiamo quando sfogliamo il manuale d’uso oppure ci dimentichiamo di metterlo in pratica. Nei modelli Domus, può accadere che Biosec risulti sgradevole al naso di qualcuno. 

Questo succede per diverse ragioni: il tipo di plastica, la lavorazione che ha subìto, a volte persino la temperatura dell’ambiente in cui è stato conservato, possono rivelarsi variabili importanti per la profumazione del vostro nuovo essiccatore. Tauro consiglia sempre di lavare Biosec appena lo avrete in mano, prima di utilizzarlo per la prima volta: un bel giro di lavastoviglie per i cestelli e una pezzuola umida con detergente neutro o sapone di marsiglia per il tunnel saranno sufficienti a partire col piede giusto… e pulito!

biosec odore

Ma se l’odore sgradevole dovesse protrarsi, niente paura, è tutto normale!

Accendete Biosec, magari utilizzando il programma Economy per non sprecare elettricità, e fatelo andare a vuoto qualche ora, anche tutta la notte se possibile, in una stanza ampia e ben aerata. Il giorno dopo il problema sarà magicamente risoltoProvare per credere!

Questo trucchetto funziona bene anche in caso di eventuali ristagni di aromi, dopo un ciclo di essiccazione particolarmente profumato!

Leave a Response