Broccoli marinati con l’essiccatore

broccoli marinati con essiccatore

broccoli marinati con l'essiccatore

Avere un essiccatore non significa solo ed esclusivamente essiccare: ci sono molti altri procedimenti che si possono mettere in pratica e uno di questi è la marinatura. In questa ricetta, molto leggera e di facile realizzazione, vedremo come un semplice broccolo verrà insaporito e marinato con un breve passaggio nell’essiccatore con la precedente aggiunta di maionese vegan e poco altro.
La ricetta originaria dei broccoli marinati con l’essiccatore potete trovarla tra le pagine degli amici di Veggie Channel, ma noi ve la riproponiamo qui, come valida alternativa alla solita lessatura del broccolo, che nella sua versatilità, si presta benissimo a questo innovativo trattamento! La marinatura infatti è un ottimo metodo per insaporire le verdure, rendendole al contempo più morbide perché vengono lasciate a contatto con olii, aromi e spezie a piacere.

Ingredienti
  • 500 gr. di broccoli (circa)
  • ½ cipolla bianca a fettine
  • uvetta (una manciata)
  • semi di girasole (¼ di tazza e ammollati in acqua per almeno 2 ore)
  • maionese vegan (4 cucchiai)
  • 1 cucchiaio di succo di limone o aceto di mele
  • 1 o 2 cucchiaini di agave
Procedimento

Iniziamo dividendo il broccolo in piccole cimette, peliamo i gambi più grossi e li tagliamo a julienne. In una ciotola, mescoliamo la cipolla e l’uvetta. A parte mescoliamo la maionese vegan con il limone e l’agave e uniamo questa salsina ai broccoli. Mescoliamo fino ad amalgamare il tutto per bene.
A questo punto possiamo far iniziare la marinatura: impostiamo il programma P3 Bio Crudista (42°) e lasciamo marinare qualche ora nell’essiccatore, prima di servire (a temperatura ambiente o anche dopo averlo fatto riposare un po’ in frigo).
Il nostro broccolo rimarrà di un bel verde acceso, mantenendo così tutte le sue proprietà nutrizionali e organolettiche e nel frattempo avrà assorbito tutto il gusto del condimento aggiunto.

Provare per credere e buon appetito!

Ricetta realizzata da Sara Cargnello per Tauro Essiccatori
Immagine di Donatella Simeone

 

Leave a Response