Falafel crudisti croccanti con l’essiccatore

falafel crudisti essiccati

falafel crudisti essiccati

Alle volte alcuni piatti dal sapore etnico possono sembrare difficili e laboriosi da preparare e proprio per smentire questa teoria abbiamo pensato di condividere con voi una ricetta ideata dalla nostra Sara Cargnello e realizzata dagli amici di Veggie Channel: i falafel crudisti essiccati. Gli ingredienti da utilizzare sono molto semplici e facilmente reperibili e permettono di realizzare un ottimo nutrimento, le cui proprietà vengono perfettamente conservate non essendo cotto (e qui entrerà in scena appunto l’essiccatore, che in questo caso, con il programma Bio Crudista e un tempo di essiccazione breve, avrà la funzione di conferire una consistenza croccante esternamente e morbida all’interno). Questi falafel possono essere un valido spuntino da portare fuori casa o da gustare a tavola con una salsa o aggiunti ad un’insalata, come leggero e gustoso secondo. Sano per natura.

Ingredienti
  • 2 funghi champignon
  • 2 carote
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio
  • sale, pepe
  • cumino, prezzemolo, paprika, coriandolo
  • succo di 1 limone
  • 100 gr. di pistacchi
  • 100 gr. di noci
  • 100 gr. di semi di girasole
  • 3 pomodori secchi reidratati
  • semi di sesamo
Procedimento

Inserire in un mixer le carote, la cipolla, i pomodori, i funghi e l’aglio e tritarli, quindi condire il tutto con olio e sale. Frullare poi grossolanamente i pistacchi, le noci e i semi di girasole e unirli alle verdure. Insaporire il composto così ottenuto con le spezie e il succo di un limone. Eventualmente aggiungere un po’ di sale e ricavare delle polpettine da rotolare nei semi di sesamo, come per impanarle. Disporre le polpette nei cestelli dell’essiccatore e avviare il programma P3 Bio Crudista per 2 o 3 ore. Preferibilmente consumare subito, potrete gustarli così leggermente croccanti ma con l’interno morbido e appena tiepido.
Buon appetito!

Ricetta realizzata da Sara Cargnello per Tauro Essiccatori
Prima Pubblicazione: Veggie Channel
Immagine di Sara Cargnello

 

Leave a Response