Barretta di Natale al cioccolato, cranberries e cannella

vsco-photo-1-1

vsco-photo-1-1

Ed è arrivata anche la ricetta natalizia dello chef Martino Beria, che ci aiuterà a preparare le sue barrette speciali, da sgranocchiare davanti al camino, da regalare o da appendere alla calza! Gli ingredienti sono molto semplici, il procedimento pure ma è proprio lo stile di Martino che ci piace e che regala quel tocco speciale ad ogni sua preparazione. Ma vi lasciamo subito alla ricetta perché in effetti in questi giorni il tempo stringe e se volete regalarle dovete mettervi subito all’opera.

__

Voglio cogliere l’occasione per augurare un Natale speciale a tutti i lettori che mi hanno seguito assiduamente, sperimentando e assaggiando le ricette che ho proposto.
Abbiamo analizzato moltissimi aspetti umanistici e scientifici del cibo che mangiamo tutti i giorni, capendo l’importanza di una visione al di là della semplice ricetta.
Con la ricetta di oggi voglio darvi uno spunto creativo per preparare delle barrette che potrete regalare a chi volete bene in questo periodo freddo che richiama profumi caldi come la cannella e il cioccolato!

vsco-photo-3-1
Ancora una volta l’essiccatore ci viene utile per dar forma e stabilità al nostro cibo, e ottenere una texture molto interessante, che vi farà venire voglia di addentare ancora e ancora queste piccole prelibatezze.

Ingredienti (dosi per 6 barrette)
  • 20 gr. di semi di chia
  • 10 di semi di lino
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • 30 gr. di cioccolato fondente al 70%
  • 30 gr. di fiocchi di avena
  • 50 gr. di cranberries
  • 7 g di cocco rapè
  • 18 gr. di olio di cocco
  • 60 gr. d’acqua
Procedimento

Unite in un cutter il cioccolato, i fiocchi d’avena e i cranberries e frullate alla massima velocità.
Otterrete un composto granuloso: passatelo in una boule.

vsco-photo-3
Aggiungete i semi di chia, i semi di lino, la cannella, il cocco rapè e l’acqua: mescolate bene e lasciate riposare per 5 minuti.
Aggiungete l’olio di cocco e amalgamatelo al composto.

vsco-photo-1
Stendete il composto su un vassoio dell’essiccatore, dividetelo in 6 barrette e lasciate essiccare per 24 ore a 42°C, voltandole dopo 12 ore.

vsco-photo-2
Tauro consiglia: incartatele con arte e saranno un perfetto regalo ‘home made’. Che l’anno prossimo i vostri amici vi chiederanno il bis e dovrete fare i regali su richiesta 🙂

Leave a Response