Aperitivo con gli amici: Cocktail e pizzette agli ortaggi di Lisa Casali

3

cocktail pizzette ortaggi

Avete ospiti a cena? Volete iniziare con un aperitivo sfizioso e salutare? Bene, mettete in moto sia l’estrattore (o la centrifuga) che l’essiccatore e apparecchiate la tavola 🙂 Lisa Casali questo mese ci racconta come, dalle sue radici romagnole, nasce la dote dell’accoglienza e della gioia di mangiare in compagnia! E offrire qualcosa di auto prodotto, sano e gustoso ci farà sentire anche padroni di casa un po’ speciali!

__

Sono romagnola e se c’è un valore che più di ogni altro mi ha trasmesso la mia terra è l’accoglienza e l’ospitalità. Per noi, non solo in Romagna, invitare amici a casa è un grande piacere ma anche un’occasione per coccolarli e viziarli con cose buonissime. Per un benvenuto originale e goloso, salutare e sostenibile provate questa coppia di sicuro successo. Prima preparate un estratto di zenzero, sedano, mela e cavolo nero poi arricchitelo con vino bianco e mettete in fresco. Nel frattempo preparate le pizzette a base di polpa di scarto dell’estratto, con l’aggiunta di ceci e pomodorini secchi. Accogliete i vostri amici con cocktail e pizzette e godete insieme della compagnia e buon cibo.

Ingredienti per 4 persone

Per il cocktail green:

  • 20 gr. di zenzero fresco
  • 100 gr. di sedano
  • 250 gr. di carote
  • 230 gr. di mela
  • 200 gr. di cavolo nero
  • 1 limone
  • 1 bottiglia di vino bianco secco
  • ghiaccio

Per le pizzette:

  • 320 gr. di scarto del succo (vedi sopra)
  • 230 gr. di ceci lessati
  • 60g di pomodorini secchi sott’olio
  • 150 gr. di salsa di pomodoro
  • qualche foglia di basilico
  • 2 cucchiai di olive snocciolate
  • 2 cucchiai di capperi dissalati
  • 2 spicchi d’aglio (facoltativi)
  • sale e pepe
Preparazione

Per prima cosa preparate il cocktail: centrifugate o passate nell’estrattore tutti gli ingredienti del cocktail. Mettete il succo in una caraffa, unite il vino bianco fresco, il ghiaccio, la scorza del limone e riponete in frigorifero fino al momento di servire.
Nel frattempo preparate le pizzette nell’essiccatore. Frullate lo scarto del centrifugato/estratto con i ceci e i pomodorini scolati fino ad avere un composto lavorabile. Stendete il composto nelle gratelle dell’essiccatore in modo da avere uno strato omogeneo e spesso 1 cm circa. Essiccate a 60°C per 4 ore. Trascorso questo tempo condite le pizzette con la salsa di pomodoro, basilico, capperi e olive tritate. Lasciate essiccare ancora per 30 minuti quindi sfornate e servite con il cocktail.

Lisa Casali

Leave a Response