Le crêpes crudiste di Sara Cargnello

crepes_crudiste_princ

crêpes crudiste

Le crêpes sono sempre un alimento nutriente e appetitoso, molto versatile da farcire sia con ingredienti dolci che salati, ma averne una versione light, crudista, vegana e soprattutto essiccata è sicuramente un’alternativa da provare.

Questa ricetta è stata preparata dalla nostra Sara Cargnello e pubblicata su Veggie Channel, ma l’abbiamo trovata così semplice, da fare con i classici ingredienti che abbiamo sempre in casa, che non potevamo non metterla a disposizione di tutti i nostri utenti.

Il procedimento è davvero facile, alla portata di tutti anche come primo approccio al mondo dell’essiccazione. E poi grazie alla farcitura di frutta, gelato e aggiunte a piacere, otterremo un pasto molto nutriente, sano e ricco di gusto.

Ingredienti:

  • 4 banane mature
  • 1 tazza di semi di lino macinati in farina
  • 1 tazza di acqua
  • 2 cucchiai di agave
  • un pizzico di sale
  • vaniglia dalle bacche

Procedimento:

Iniziamo frullando tra loro tutti gli ingredienti, sino ad ottenere una purea omogenea.
Versiamo poi questa purea fino a riempire circa 4 vassoi dell’essiccatore, che saranno stati ricoperti con i fogli DrySilk. Se riusciamo a dare una forma rotonda alla purea meglio :-), le nostre crêpes avranno un aspetto più familiare.
Essicchiamo a 50 gradi per 1 ora (niente paura per la temperatura indicata perché il prodotto, in particolar modo nelle prime ore, rilascia moltissima umidità e si mantiene oltre 10 gradi al di sotto della temperatura dell’aria che lo investe) e poi a 45 gradi per 3 ore. Giriamo le crêpes ed essicchiamo a 45 gradi per altre 3 ore.
Farciamo con gelato di banana, frutta fresca e frutta secca a piacere.

Ve l’avevamo detto o no che era veramente semplice? Ora non resta che provarla!

Ricetta realizzata da Sara Cargnello per Tauro Essiccatori
Prima Pubblicazione: Veggie Channel

Immagine di Sara Cargnello

Leave a Response