Curry verde thai con manzo, funghi e fagiolini

8ac5d9ac-dff0-4e64-a5a9-a556d397c713

d8301a0c-beb6-4a0f-8645-a49a7c898275

In occasione della nostra prima partecipazione come sponsor al BAM! 2016 , Cristiano Sabatini, cuoco giramondo, ha preparato per noi alcune ricette perfette per l’allenamento intenso e il recupero post sforzo. Diciamo che questa specifica è più adatta al recupero post sforzo e capirete subito il perché 🙂

Trattasi infatti di una ricetta molto particolare, un misto di aromi e sapori dal gusto orientaleggiante: il curry verde thai con manzo, funghi e fagiolini. E come si fa? E andiamolo a vedere insieme 🙂

8ac5d9ac-dff0-4e64-a5a9-a556d397c713

Ingredienti (ricetta per una persona)

  • 300 ml acqua (se piace si può aumentare la dose cosi da ottenere una specie di zuppa)
  • 15 gr fagiolini disidratati
  • 15 gr funghi champignon disidratati
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • 1 cucchiaino scarso di curry verde thai disidratato – il curry verde è un po’ piccante e si può sostituire con curry classico indiano meno piccante.
  • 2 cucchiai di latte di cocco in polvere (reperibile in qualsiasi negozio di specialità orientali)
  • 50 gr manzo tritato disidratato

af09e4d1-7469-4ef9-95ef-02c04c8ddc95

 

1a964680-bac9-419a-8ac7-b9b565e5655a

Preparazione

Prima della preparazione ufficiale della ricetta, vanno essiccati gli ingredienti principali.

Dopo averli scottati, essiccare i fagiolini con programma P2 per 12 ore circa.

Essiccare anche i funghi crudi con programma P2 in 12 ore circa e il curry verde thai in pasta con programma P4, sempre per 12 ore circa.

Preparare la carne di manzo girello, tritata una sola volta e scottata in padella antiaderente senza olio, aggiungendo del pane grattugiato che attenua la durezza della carne in fase di idratazione e secondo i propri gusti si può aggiungere sale e/o spezie. Essiccare la carne con programma P4 per 12 ore circa.

Portare ad ebollizione l’acqua e aggiungere tutti gli ingredienti, cuocere per 3 minuti, coprire e lasciare assorbire per 5 minuti circa.

Il tocco dello chef: il succo di mezzo limone o 1 lime se ne avete uno a portata di mano.

Siamo veramente curiosi di sapere come andrà la vostra preparazione di questa facile ma particolare proposta! Attendiamo… 🙂

 

 

Leave a Response