Fame, Funghi, Finferli… Finalmente!

Cantarelli

bouchée à la reine

Eccoci!
Eravamo in letargo, lo ammettiamo!

No, non è vero, ma il rientro dalle festività natalizie è stato un po’ concitato, come del resto la chiusura dell’anno passato, e come risultato abbiamo ottenuto un silenzio decisamente troppo prolungato.

Ma siamo di nuovo con voi per continuare, giorno per giorno, a svelarvi tutti i segreti per la perfetta essiccazione e a regalarvi le mirabolanti ricette in cui incappiamo qui e là, giocherellando in cucina o grazie a fantastici suggerimenti e spunti golosi che ci arrivano proprio da voi!

Gambe in spalla e si vada dunque ad incominciare il nuovo anno con una ricetta invernale e scalda pancino, che di questi tempi far rinvenire qualche bel funghetto è proprio quel che ci vuole!

E come sempre, i più sentiti ringraziamenti alla redazione di Passione Funghi & Tartufi, che continua a pubblicare idee imperdibili sulle pagine del suo mensile!

Cantarelli

Ingredienti:

  • 1 spicchio di aglio
  • 8 vol au vent
  • 50 gr di finferli essiccati
  • 25 gr di farina
  • 250 ml di latte
  • 25 gr di burro
  • sale e olio evo q.b.

Procedimento:

Acchiappate i vostri finferli e fateli rinvenire in poca acqua tiepida.

Scolate l’acqua, sciacquate i funghetti e rosolateli per 10/15′ in una padella in cui avrete fatto scaldare precedentemente un po’ di olio e uno spicchio di aglio.

Preparate a questo punto la besciamella: tostate la farina con il burro in un tegame antiaderente, aggiungendo pian piano il latte e mescolando per amalgamare il tutto. Aggiungete alla besciamella i funghi rosolati, avendo cura di rimuovere lo spicchio di aglio. Imburrate con burro o olio un tegame da forno. Riempite quindi i vol au vent con la spuma ottenuta, riscaldate il forno a 200° ed infornate per circa 20 minuti. Servite tiepidi in un piattino da antipasto, con ciuffetti di prezzemolo come guarnizione.

2 Comments

Leave a Response