Minestrone moderno, patate soffiate

minestroneigles
IGLES
Lo chef Igles Corelli

Probabilmente ve lo state chiedendo da giorni.

Che ci facciamo noi con queste cosine qui, tanto carine per carità, ma stringi stringi a strafogarsene a manciate si ottiene su per giù il risultato delle patatine fritte se non peggio… o no?

Patate e cotenna soffiata
Patate e cotenna soffiata

Bene, siamo pronti a svelarvi il mistero. O per meglio dire, a proporre una delle mille possibilità per utilizzare le delizie soffiate (qui le patate, ma perchè non la carne…), per la precisione quella presentata da Igles Corelli la sera del corso di cucina con essiccatore.

E sarebbe veramente interessantissimo sapere per cosa le usereste voi, dove le caccereste, quali idee vi vengono in mente e che esperimenti realizzate nelle vostre cucine.

Ingredienti:

  • 50 g di cipollotto
  • 50 g di sedano
  • 50 g di carote
  • 50 g di melanzane
  • 100 g di patate
  • 50 g di zucchine
  • 500 g di acqua
  • sale
  • pepe
  • olio

Procedimento:

per le patate soffiate, leggere qui.

per il minestrone:

Procedere alla pulizia e alla lavorazione delle varie verdure, che dovranno essere tagliate tutte in cubetti di circa mezzo centimetro di lato. Con gli scarti delle verdure e l’acqua confezionare un fondo di verdure.

Cuocere in padella tutte le verdure separatamente ed ogni volta deglassare gli zuccheri ed unirli al fondo, tenere da parte. Filtrare il fondo di verdure ed unirvi le verdure a cubetti cotte.

Versare nei piatti il minestrone moderno aggiustato di sale e pepe e mettervi sopra le patate soffiate. Finire con un giro d’olio.

minestroneigles

Leave a Response