Plumcake con Farina di Mandorle e Fragole Essiccate

plumcake-fragole-essiccate

Apriamo la settimana con una ventata di dolcezza!

Per cominciare bene la giornata, che siate in vacanza o ancora incastrati a lavoro, in attesa di salpare per mete riposanti e rigeneranti, oggi Stefania ci regala una soluzione coccola e morbida per il risveglio perfetto.

Le fragole, quando essiccarle se non in questa stagione?! E immaginate (a noi non serve, ne abbiamo un vasetto sotto il naso, sulla scrivania!) che aroma spettacolare potrete riscoprire ogni giorno in pieno inverno, per esempio in una ricetta come questa… 

Se qualcuno di voi è stato alle fiere a cui abbiamo preso parte e ha cacciato il naso dentro un vasetto di fragole essiccate, lo faccia: ne dia testimonianza qui sotto nei commenti. Noi siamo sniffo-dipendenti!

“… vi posto una ricetta semplicissima per una colazione energetica: un plumcake con farina di mandorle e fragole essiccate, ideale per recuperare le energie in modo sano.

Ingredienti:

  • 100 gr farina semintegrale
  • 100 gr di amido di mais
  • 75 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di fragole essiccate
  • 2 uova
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 100 ml di latte + 2 cucchiai di latte per sciogliere il lievito
  • 1/3 di lievito per dolci

Preriscaldare il forno a 180°.

Con il mixer o il frullatore impastare tutti gli ingredienti ad esclusione delle fragole.

Partire dalle uova con lo zucchero e poi aggiungere il latte a temperatura ambiente e l’olio, le farine e infine il lievito disciolto in un paio di cucchiai di latte.

Versare metà del composto in uno stampo da plumcake e su di esso distribuire le fragole e ricoprire con il restante impasto. Dopo 25 minuti fare la prova stecchino: se è asciutto, il dolce è pronto!

Venite a colazione da me?”

7 Comments

Leave a Response