Live Muesli

mueslimiss

Non possiamo salutarvi per il week end senza una bella ricetta.

Meglio se crudista (siete già in tanti a tenerci d’occhio ;)). Meglio ancora se di Miss Vanilla. Perfetta se serve per un’ottima colazione, da preparare e gustare con calma nel fine settimana, sperando che il sole ci faccia compagnia e che il calduccio ce la faccia assaporare ancor di più!

Come sempre, lasciate libera la fantasia: questa ricetta è perfetta con tutto quello che vi passa per la mente e che più amate. Potete aggiungere altra frutta fresca e tutta quella essiccata che avete in dispensa. Per iniziare la giornata alla grande!

“Non so dalle vostre parti, ma qui da me oggi c’è un sole splendido. (…)
Stamattina è stato bello svegliarsi con questa splendida luce, ed è bello svegliarsi con calma ed avere tempo per fare colazione senza fretta. E’ anche molto bello ritrovarsi con un musicista per casa, che mi suona melodie alla chitarra mentre io sbrigo le mie faccende.

Data la gran fame ed il fatto che fossero già le dieci, ho deciso di preparare una colazione più sostanziosa del solito (infatti credo che il pranzo sarà leggerino tra poco..).
Ho rispolverato la mia fioccatrice e ho interrotto Marco dai suoi accordi, mettendolo a macinare fiocchi di avena. Nel frattempo ho preparato un latte di mandorla vanigliato ed ho aggiunto al mio muesli una serie di ingredienti che avevo in casa.

Il risultato? Gustosissimo e davvero saziante, nonchè altamente nutriente e vivo.
Ecco, nel dettaglio, la mia colazione:

Ingredienti:

  • Latte di mandorla fresco con vaniglia
  • Fiocchi macinati al momento
  • cocco rapè
  • mele essiccate
  • uvetta essiccata
  • bacche di goji
  • banana fresca ed essiccata
  • noci pecan
  • cannella

Procedimento:
Mescolare il tutto con cura, attendere qualche minuto che i fiocchi si ammorbidiscano, gustare a cucchiaiate 🙂

2 Comments

  1. Io faccio il “muesli” in casa, essiccando un frullato di bucce di mele (per la serie: non si butta via niente), fragole e pere.
    Il frullato lo stendo sottile e lo faccio essiccare (programma crudista) per 18/24 h. A quel punto lo frullo sommariamente, facendolo a pezzi più che in polvere.
    Lo mischio con bacche di goji, pistacchi frullati e uvetta.
    😀

Leave a Response