Pasta salsiccia e pomodorini secchi

salamelle di maiale su tagliere di legno

Buongiorno e buon (yaaaawn) lunedì!

Qui il sonno ci attanaglia, in fin dei conti oggi la sveglia ci ha sbrandati alle sei, secondo il nostro organismo, invece che alle tanto confortanti sette…

Glielo spiegate voi, al cervello, che si tratta dell’efficientissima entrata in vigore dell’ora legale? Il nostro l’ha ribattezzata illegale, e se la trova per strada le spara a vista.

Come se non bastasse, la metà di noi, tra blogger e amici in carne ed ossa, è abbattuto da variegati e pittoreschi malanni di stagione, il che non aiuta di certo l’umore e la resa.

Tanto per provare a portare un po’ di buonumore e qualche news, che così si inizia la settimana con più grinta, ecco un paio di appuntamenti e qualche cosuccia di cui prender nota.

Questo week end si va in fiera, è finalmente arrivato il momento, giovedì si sbaracca l’ufficio e si riapre a Montichiari per tre giorni di manifestazione, corsi, laboratori di cucina, incontri e divertimento! Da giovedì a lunedì prossimo siamo reperibili solo in carne ed ossa alla Fiera di Vita in Campagna, ma a prescindere da noi e dell’essiccazione, vi consigliamo caldamente di fare un giro, se siete in zona!

Per continuare, vi segnaliamo che è finalmente online il sito di Taste of MILANO 2012. Andate a curiosarci, ne vedrete delle belle! Noi siamo assolutamente entusiasti e davvero impazienti di partire con questa nuova avventura.

Non può poi mancare una ricetta per iniziare bene la giornata.

I primi mancavano da un po’, e anche se forse i pomodori li abbiamo già presentati un paio di volte da queste pagine, bè oggi faremmo uno strappo alla regola se ce lo consentite e vi presenteremmo un piatto gustoso, semplice e adatto a tutti…

Ingredienti:

  • pasta corta
  • cipolla
  • salsiccia
  • pomodorini secchi
  • una manciata di capperi
  • pecorino
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Cuocere in abbondante acqua salata la pasta corta, secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione.
Sbriciolare la salsiccia privandola del budello e sminuzzare con un coltello o con la mezzaluna una manciata di capperi ed di pomodorini secchi.
In una padella a parte, far imbiondire la cipolla tagliata in piccoli pezzi.
Quindi aggiungere la pasta della salsiccia, i capperi e i pomodorini.
Dopo alcuni minuti, quando la carne sarà cotta, riponrla in una terrina utilizzando un mestolo bucato, in modo da eliminare il grasso sciolto e lasciarlo nella padella.
Quando la pasta sarà cotta, condirla con il sugo preparato ed un giro di olio extravergine d’oliva a crudo, spolverare con un po’ di pecorino e un filo di pepe.

Leave a Response